Pubblicato il 07-01-2022
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Un sincero augurio di Buon 2022 dal CIFO! Vi aspettiamo numerosi nel nuovo anno con le nostre iniziative!

[meta_theme_init]Per info e contatti scrivere a anielloveneri@libero.it[/meta_theme_init]

Pubblicato il 10-12-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Il bollo “Bologna – Concentramento alluvionati” apposto al verso della lettera il 5 dicembre 1951 non ha una genesi chiara, si suppone sia stato creato, a seguito dell’alluvione del Polesine del novembre 1951, per segnalare l’instradamento della corrispondenza nelle zone alluvionate. Chi ha qualche esemplare analogo è pregato di darne notizia alla mail anielloveneri@libero.it

Pubblicato il 03-11-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Dallo scorso 29 ottobre sono ripresi i “Venerdì Filatelici” con il primo appuntamento in cui Claudio Manzati ha parlato della nuova classe espositiva “Filatelia d’Oggi”. Al seguente link il video completo https://www.youtube.com/watch?v=SXTvUcGhE_8

Pubblicato il 02-10-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Dal 1° luglio 1946 entrò in vigore il DM 28 marzo 1946 riguardante i pieghi di libri sottofascia fino a 700 gr. spediti da case editrici e librarie: una riduzione fissa del 25% estensibile anche al diritto diraccomandazione. Soltanto il 10 ottobre 1946 venne emesso il valore da 25 c. Democratica per consentire l’applicazione della tariffa agevolata. L’uso nella speciale tariffa è sempre interessante e poco comune.

Pubblicato il 20-09-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu
In occasione dei festeggiamenti dei primi 50 anni del Regno d’Italia, in particoalre a Roma e a Torino, furono sperimentate alcune macchine affrancatrici della ditta Krag. Si presentano con una linea continua e un datario a cifre. Il loro uso è sempre interessante. Sono ben accette segnalazioni d’ogni tipo.

Pubblicato il 01-09-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Il 16 febbraio 1948 fu emessa una serie di francobolli di posta aerea, detta
“Campidoglio” composta inizialmente da 3 valori da 100, 300 e 500 lire per far fronte alle alte tariffe di via aerea.

Il 10 settembre 1948 completò la serie l’emissione del valore da 1.000 lire, fino al 1957 è stato il francobollo dal più alto valore in uso. L’uso nel 1948 è sempre raro ed in interessante. Si mostra una lettera del 30 ottobre 1948 per l’Egitto. La tariffa è così spiegata: 90 l. lettera 3 porti (40 l. il primo e 50 l. i ss.) e 950 l. 10 porti aerei da 95 l.

E’ forse la prima data d’uso su lettera? Attendiamo le vostre segnalazioni!

Pubblicato il 05-06-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu
Nel 1951 il servizio di assicurazione per l’estero, pur previsto nel tariffario, era sospeso e riprese soltanto nel 1961. Tuttavia, la
lettera mostrata fu stata erroneamente accettata dall’ufficio postale, assicurata per 1.800 l. e instradata; in transito si rilevò l’anomalia e resa al mittente.

Pubblicato il 19-05-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Floreale, Leoni e Michetti insieme su un avviso di ricevimento di una raccomandata spedita da Vado il 13.10.1926 a Philadelphia negli Stati Uniti d’America. Tre francobolli diversi per assolvere la tariffa da 1,25 l., un pezzo sicuramente interessante per i tanti appassionati di serie ordinarie di Regno! Iscriviti al Cifo e nel nostro notiziario mensile potrai leggere numerosi articoli interessanti!

Pubblicato il 03-05-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Nel 1987 furono introdutte, in 4 uffici postali di Roma, alcune affrancatrici meccaniche per accettare le corrispondenze raccomandate prodotte dalla Sysco di Pomezia. A fine 1991 altri uffici del Lazio furono dotati di tale macchine. Sono poco conosciute dai collezionisti ma molto interessanti ed insolite! Se ne rinvieni qualcuna scrivici!

Pubblicato il 22-04-2021
Argomento: (News) di info@cifo.eu

Il 1° luglio 1953 entrano in funzione le affrancatrici meccaniche per le tassazioni. La prima macchina utilizzata fu la Hasler mod. F/88 con una particolarità: aveva due “00” finali dopo la virgola. Solo per la prima fase sperimentale mantenne tale particolarità, fu infatti poi sostituita da due trattini “=”. Gli utilizzi sono molto interessanti e ogni segnalazione è ben gradita all’indirizzo anielloveneri@libero.it